CF 96094340229 
Dona il tuo 5x1000 ad AsTRID Onlus e ci aiuterai ad aiutare!

 

 IBAN: IT  29  D  08304  01819  000021349458 – Cassa Rurale di Trento

 AsTRID Onlus - © 2014

AsTRID Onlus

via Padre Eusebio Chini, 9 - 38123 Trento

 

Tel: +39 388 8317542

info@astrid-tn.it - astrid@pec-mail.it

 

  • Wix Facebook page
  • Google + App icona
visitatore n.

DIRETTIVO

L’Assemblea del 7 marzo 2019 ha nominato il nuovo Direttivo

Bonetta Maria Carla

Presidente
Direttore Editoriale
referente scuola “Dalla difficoltà, alla risorsa”
referente campagna "Diritto, Rispetto, Dignità"
referente "serate benESSERE”
referente "Le Sfumature del Dolore"
referente "Donne in trasformazione"

 

Sono nata il 4 agosto 1960 nelle Giudicarie; sin da bambina la mia vita è stata scandita dalla malattia.
Non ho potuto effettuare gli studi che avrei desiderato, e quando mi sono affacciata al mondo del lavoro, ho affrontato un percorso particolare perché, come spesso accade a chi è affetto da una disabilità invisibile, ho dovuto dimostrare costantemente di essere all’altezza della responsabilità affidatami. La malattia ha segnato e segna tuttora la mia vita; ogni giorno cerco di accogliere quanto mi accade come un'arrichimento quotidiano, anche se non nego sia difficile, perché la malattia obbliga a costanti rinunce. Il sorriso e il desiderio di essere utile ad altre persone che come me vivono una dis-Abilità (diversa abilità), sono la forza per guardare al futuro. AsTRID Onlus è nata per essere al fianco di coloro che “non hanno voce”, perché amare una persona disabile è possibile se «…non si vede bene che col cuore. L’essenziale è invisibile agli occhi» - Antoine de Saint-Exuperyy

CONTATTI

telefono 388 8317542

mail: presidente@astrid-tn.it - editoria@astrid-tn.it -  scuola@astrid-tn.it

per. ind. Andrea Tevini

Vicepresidente
referente Consulta della Salute
referente progetto“culturABILITA'”

 

Sono nato il 24 agosto 1968 a Mezzolombardo dove vivo con la mia famiglia e lavoro presso l'A.P.S.S.

La genetica ha "giocato" con me regalandomi, tra le altre cose, la retinite pigmentosa, una patologia che porta, più o meno lentamente, alla cecità. Ho conosciuto ed apprezzato AsTRID perché affronta il mondo della disabilita a 360° e per questo mi sono messo in gioco per dare il mio contributo, affinché, attraverso l'informazione, la formazione e la sensibilizzazione, tutti possano provare a capire quali sono le reali difficoltà che le persone con disabilità vivono quotidianamente. Attraverso la conoscenza e la presa di coscienza si possono pensare ai veri cambiamenti utili a tutti, perché: "Dove vive bene una persona disabile, vivono bene tutti."

CONTATTI

telefono 335 7278502

mail: vicepresidente@astrid-tn.it cultura@astrid-tn.it

geom. Andrea Facchinelli

Consigliere
referente progetto“Paesi senza Barriere”
co-referente "viviAMO di sport”
co-referente “Dalla difficoltà, alla risorsa”

 

Sono nato a Trento il 06 giugno 1972, coniugato con 2 figli, lavoro presso Trentino Network. Fino a maggio 2008 ho esercitato la libera professione di geometra-topografo e la mia vita era la famiglia, il lavoro e la corsa in montagna. Poi, il 24 maggio 2008, in seguito ad una caduta in bicicletta, ho riportato una paraplegia. Da quel giorno la tutto è cambiato, la disabilità ha bussato alla mia porta anche se “Non ero pronto”! Ho dovuto ricominciare a vivere e a “scalare la montagna” solo che la vetta era molto più difficile da raggiungere. Quando camminavo non facevo caso al gradino, ad una pendenza eccessiva, ad un marciapiede sconnesso... tutto era normale. Ora, tutto è diventato un ostacolo insuperabile! L’handicap vissuto in carrozzina non è solo “visibile”, la difficoltà non è data solamente dal muoversi ma anche dalle patologie correlate che quotidianamente ci obbligano a confrontarci con disagi di cui difficilmente parliamo. Ho deciso di mettermi in gioco per aiutare e sostenere coloro che vivono la mia stessa disabilità, ho deciso di diventare un socio fondatore di AsTRID Onlus per far sì che la mia disabilità possa essere una ricchezza, per chi come me vive in carrozzina, e perché possa essere “Ogni giorno è una battaglia, ogni sera è una conquista. Questa è la vita!”

CONTATTI

telefono 339 4323016

mail: senza-barriere@astrid-tn.it

dott. Roberto De Gasperi

Consigliere
referente «viviAMO di sport»
co-referente «culturABILITÀ»

 

Sono nato l'8 aprile  1993 e da sempre, sono un amante della salute e del benessere. Nel corso della mia gioventù mi sono sempre dedicato all’attività sportiva, con passione e dedizione. Mi è bastato poco per capire che questa passione poteva diventare la mia professione e così ho deciso di iscrivermi all’Università di Scienze Motorie; durante questo percorso ho imparato che
l’attività fisica doveva essere vista a 360° e ho deciso di frequentare la laurea specialistica in attività motorie per la prevenzione e la salute, laureandomi con lode. Durante il percorso ho capito l’importanza dell’esercizio fisico nelle persone che soffrono e che combattono ogni giorno per la loro salute.
Sono entrato a far parte di AsTRID per valorizzare e trasmettere questi valori, promuovendo l’attività fisica adattata, un vero e proprio toccasana, per corpo e mente, perchè “mens sana in corpore sano” non è solo una citazione,  ma è la realtà. 

"Le cose belle ti insegnano ad amare la vita, le cose brutte a saperla vivere" - Bob Marley

CONTATTI

telefono 346 6979236

mail: sport@astrid-tn.it

per. agr. Marcello Decarli

referente progetto “sportello Lavoro”

 

Sono nato a Trento il 1° gennaio 1972, coniugato con 2 figli, lavoro presso Trentino Digitale.  Nell'ottobre 2006, a causa di un’installazione errata di un ponteggio, durante lo svolgimento del mio lavoro in quota, precipitavo da un’altezza di circa 14 metri per il collasso strutturale del ponteggio. Da quel giorno, la mia vita è completamente cambiata. Dopo circa due anni di ricoveri, operazioni, fisioterapia... mi sono trovato a dovermi reinventare completamente, sia dal punto di vista professionale che personale. Oggi, sono un invalido del lavoro e mai avrei potuto immaginare le difficoltà che una persona con disabilità, visibile e non, deve affrontare quotidianamente.

Barriere fisiche e mentali ostacolano il diritto a una vita piena e produttiva di questa categoria, purtroppo troppo spesso dimenticata dalle istituzioni. Dopo un periodo in cui ho dovuto, per forza di cose, concentrarmi sulla ricostruzione della mia identità, sulla ricerca di un’occupazione lavorativa, per poter guardare ancora negli occhi con orgoglio i miei cari, finalmente nel 2012, dopo essermi riqualificato e riformato professionalmente, ho trovato un’occupazione lavorativa. Viste le difficoltà affrontate, per il riconoscimento dell’invalidità, per la ricerca di occupazione attraverso percorsi di formazione e riqualificazione, per i problemi del vivere quotidiano senza riuscire a trovare valido aiuto da parte degli enti preposti, ho sentito nascere in me l’esigenza di condividere quanto avevo appreso dalla mia esperienza per aiutare le persone che stavano vivendo le stesse difficoltà. Ecco perchè ho deciso di mettermi a disposizione di chi affronta le stesse difficoltà, grazie a  quanto appresso in questi anni, soprattutto in ambito lavoro. "Innamorati di te, della vita. E dopo di chi vuoi."Frida Kahlo

CONTATTI

telefono 349 4101268

mail: lavoro@astrid-tn.it